CINEMA E ALTRE MANIFESTAZIONI

UNA RICOGNIZIONE IN CINQUE INCONTRI

— “Il film è teatro, pittura, letteratura (poesia, racconto, romanzo); un sincretismo potente di mezzi espressivi e di linguaggi “[Maurizio Grande]

— “Il cinema come collettore di sistemi culturali ed iconografici anteriori” [Brunetta]

— I mondi cinematografici sono mondi complessi perché molteplici sono i linguaggi che convergono alla loro formazione “[De Gaetano]

— “Cinema: organizzazione di differenze, trasmutazione di eterogeneità, integrazione di varietà; l’intreccio con la pittura come con la musica, con la scultura come con il teatro, con la letteratura narrativa e poetica come con la danza si fa sistematico ”[Bertetto]

CINEMA E ARCHITETTURA

LA CITTA’ PROTAGONISTA: SERBATOIO DI STORIE, AGGLOMERATO DI FORME ESPRESSIVE, PRODUZIONE DI IMMAGINARIO

CINEMA E PITTURA

LA FORZA PERTURBANTE DELL’OMBRA SULLO SCHERMO E SULLA TELA

 CINEMA E DANZA

LA STORIA INFINITA DI UN PASSO A DUE

“IN OGNI FILM SI BALLA E SI BALLA TANTO; COME SI MANGIA, SI PIANGE, CI SI BACIA, SI PARTE, CI SI INSEGUE… “[Francesca Rosso]